CALLUM

luglio. spiaggia di notte. una sagoma accanto a me. “Nice to meet you, mate, my name is Cal”. uno dei tanti backpackers di passaggio, ho pensato. ammesso che abbia pensato in quel momento. probabilmente no. lo incontro di nuovo nei giorni seguenti. noto che il posto dove ci troviamo gli è piaciuto e che ha quasi la mia età. non deve essere uno che viaggia con tappe programmate, riflettei. ogni week-end ci vediamo. qui dove conosco tutti ma cago quasi nessuno per più di dieci minuti. c’è un qualcosa che ci unisce. cultura. passione per lo scrivere. attitudine edonistica nel senso meno superficiale del termine. nessuna ansia di andare qua e là alla frenetica ricerca di monumenti, musei, posti “da vedere” e cose “da fare”. pomeriggi interi trascorsi nel medesimo bar con vista a bere birre lentamente. scambiandoci fatti, racconti, emozioni, storie. io gli racconto cose del posto che non compaiono certo sulle guide. intrecci, odi,tradimenti. lui mi aiuta a perfezionare il mio già ottimo inglese, notando la passione che ho per questa lingua e la mia maniacalità nel tradurre. avrebbe dovuto fermarsi tre giorni, come molti fanno, ma dopo quasi due mesi è ancora qui/lì. per eccesso di rispetto verso il posto dove si trova è stato aggredito e ferito a bottigliate di notte da due bastardi, vigliacchi italiani che sporcavano l’incontaminata, deliziosa spiaggia locale. di solito tale misfatto è attribuito ai turisti stranieri che riempiono il culo ogni anno a coloro che si lamentano della loro presenza. Cal legge molto e mi legge dentro meglio di tanti che mi conoscono da vent’anni. è una persona speciale. come me, d’altronde. CHEERS, OLD MATE! LUCK AND LOVE!
 
Soundtrack: the HOSPITALS “Friends”  
Annunci

2 commenti on “CALLUM”

  1. myselfandyou ha detto:

    Cal, Cal, Cal… il mio amore. I LOVE YOUUU.

  2. PsycoChic ha detto:

    Questo post Mi è piaciuto, è molto piu’ umano degli altri.
    Saluti uomo in nero:)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...