?

cosa è questo? è uno scritto personale sulla mia nuova agenda Moleskine a righe con tasca a soffietto interna o è un post? ancora non si sa. sto cominciando a scrivere in minuscolo lettere iniziali che tali non dovrebbero essere. il fatto è sintomatico del mio condizionamento. sto scrivendo entro e non oltre lo schema mentale che si attiva nel momento in cui decido di scrivere per il blog. la scrittura deve essere secca, senza accessori inutili. sono concessi saltuari relapse (il termine, usato nelle psico/terapie di disintossicazione, è quantomeno appropriato) consistenti in minuziose, ellisiane descrizioni di dettagli.  lo schema incombe. sono sotto pressione, ora. devo ipnotizzare, per poi possibilmente colpire ed uccidere. quindi no, non far riflettere. quello lo lascio ad altri. devo trovare parole e periodi che taglino come un coltellino poco affilato, un pò arrugginito. questa è la mia missione. a volte mi infervoro. ma non voglio solo sputare veleno qua e là. quella è un attività che devo svolgere con moderazione e saltuariamente. come la cocaina. mi stavo distraendo. niente veleno quindi, mi dirigo su legami inesplorati. relazioni trascurate. la tossicodipendenza come forma di romanticismo estremo. l’apatia come massima realizzazione dell’Io. l’egocentrismo come sollievo dalla solitudine. lo sapevo, lo schema mi ha risucchiato. ho scritto un post di poche centinaia di parole, come al solito. ho controllato su Word il numero esatto. la cifra, così dolce, mi ha rassicurato. ora dovrò solo scegliere la soundtrack. salvare il file nella predestinata cartella. poi, quando ne avrò voglia (mai subito) aprire l’editor, incollare, applicare il carattere Verdana e postare. un altro tassello. un’altra cella nell’alveare. sensazione piacevole, chiudere un post. sono rilassato. blog macht frei. anche dall’ansia.
 
Soundtrack: CONTORTIONS: “Design to kill”
Annunci

2 commenti on “?”

  1. isi ha detto:

    metodico e preciso come follia detta.
    lo scritto dello scorso lunedì è davvero bello.
    isi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...